Team metrics per i docenti universitari

Hai necessità di gestire una classe di molti studenti e suddividerla in tanti piccoli gruppi di lavoro?

Con Team Metrics puoi somministrare un questionario di kick-off e raccogliere per ogni studente dati utili a generare in modo semplice e veloce dei gruppi di lavoro omogeneamente eterogenei.

Questo ti permette di gestire meglio l’affluenza nelle aule e nei laboratori, di calendarizzare con criterio l’alternanza dei gruppi di lavoro che seguono in modalità sincrona ed asincrona le lezioni, e di avviare un piano di studi sperimentale organizzato in task force.

Sarebbe utile incentivare un percorso di apprendimento incentrato sullo studente?

Team Metrics ti aiuta a suddividere gli studenti in gruppi eterogenei e normalizzati in base al voto dell’esame di maturità, alla scuola di provenienza, alle proprie competenze linguistiche, alle aree di interesse, alle polarità del loro carattere e soprattutto alle priorità formativo didattiche del tuo corso

Sarebbe utile stimolare il lavoro di squadra dei tuoi gruppi di lavoro fornendogli dati oggettivi sul proprio
team ed individualmente sulla propria persona?

Team Metrics è un software pensato per le Aziende ed adattato alle esigenze dell’Università, che misura in modo oggettivo gli atteggiamenti i comportamenti e le competenze di un gruppo di lavoro.

Lo strumento di indagine è una griglia di osservazione comportamenti, che viene somministrata, su invito on line ad ogni studente al termine di ogni sessione di laboratorio, lavoro di gruppo o teambuilding.

L’obiettivo è quello di fotografare il rapporto tra le dimensioni target scelte dal committente.

Per il DIBRIS il Dipartimento di Informatica di Genova, ad esempio, il target è andato a convergere su queste Soft-Skills:

  • cooperative learning
  • Self-directing learning
  • Interpersonal learning

Il risultato atteso dell’osservazione diretta da parte di tutti i componenti del Team, diventa per il docente, la visione oggettiva di un grafico, che in modalità aggregata, rende leggibile le caratteristiche del gruppo di lavoro e la sua evoluzione nel tempo.

A livello personale, ogni studente riceve due schede di feedback  strettamente personali che forniscono, un potente spunto di riflessione oggettivo sulle esperienze vissute durante il lavoro di gruppo ed uno stimolo di preparazione per le successive attività di formazione.

Sarebbe utile avere uno strumento per aiutare lo studente ad ottimizzare lo sviluppo delle proprie Soft Skills durante tutto l’anno accademico e favorirne lo sviluppo anche in vista del suo inserimento nel mondo del lavoro che sempre di più si sviluppa in task force?

Team Metrics, al termine di ogni attività di gruppo, produce in tempo reale grazie alla lettura dell’aggregato delle griglie di osservazione comportamento somministrate agli studenti, un’immagine oggettiva e temporizzata nel qui ed ora, di ogni competenza ritenuta strategica dal tuo Corso di studi.

Se le attività di gruppo, vengono programmate più di una volta all’anno, si ha la possibilità di confrontare i risultati di una singola esperienza con quelle svolte precedentemente.


In questo modo, lo studente tra una attività e l’altra, ha la possibilità di implementare un piano di sviluppo competenze personale,  per favorire un processo di miglioramento individuale e di ricercare una propria traiettoria di miglioramento continuo “Life Long Learning”, fra i propri comportamenti e quelli del gruppo di riferimento.

Abstract Team Metrics - Italian Faculty Development 2020

Contattaci per avere maggiori informazioni: