Coding Maps: il dietro le quinte

Mi presento, mi chiamo Matteo Pusceddu e sono uno studente presso l’Università di Genova.


Mi sto laureando in informatica al Dipartimento di Informatica, Bioingegneria, Robotica e Ingegneria dei Sistemi, e vi racconterò del mio progetto di tesi.

Grazie alla disponibilità dei professori Guerrini Giovanna e Delzanno Giorgio ho avuto l’opportunità di lavorare con loro alla progettazione di un laboratorio per l’annuale Festival della Scienza di Genova.

Mi sono stati presentati Luca Gelati ed il suo progetto Smart O.C.A.:
un’applicazione che permette di creare video quiz game sulla base di una mappa tipo gioco dell’oca.
Grazie a Giovanni Zanone, un mio collega all’università, è possibile integrare questi quiz con Genial.ly:
Una piattaforma online gratuita per la creazione di infografiche e quiz interrativi.

Il tema del Festival della Scienza di quest’anno sono state le mappe, quindi la struttura di Smart O.C.A. mi è stata d’aiuto. Mi sono posto l’obiettivo di trovare un’idea inclusiva, volevo fare la mia parte nell’introdurre l’informatica alle giovanissime ed i giovanissimi, mostrando loro come la programmazione è anche, e soprattutto, fantasia e creatività.

Per il laboratorio Coding Maps ho pensato quindi ad un viaggio spaziale in una galassia misteriosa!
Le classi hanno potuto muovere la loro astronave attraverso diversi sistemi planetari, ciascuno di essi rappresentava un elemento base della computazione, dalla logica all’uso di variabili, passando per la ricezione e comunicazione di messaggi.

Grazie a questa didattica interattiva abbiamo potuto insegnare in modo divertente ad accattivante i primi passi verso una moltitudine di possibili strade che gli studenti potranno intraprendere in futuro.

Ci tengo a ringraziare ancora i professori Guerrini Giovanna e Delzanno Giorgio, per la fantastica opportunitĂ ,
Luca Gelati, per avermi introdotto nel mondo della formazione interattiva, Petito Vincenzo per essere stato al nostro fianco come sviluppatore di Smart O.C.A e ovviamente Zanone Giovanni, che ha permesso di rendere l’esperienza ancora più immersiva.

Luca Gelati

Luca Gelati

Ingegnere gestionale, Project Manager, Soft Skills LifeLong Learning Specialist, Master Trainer & Event Planner, fondatore di Edutainment Formula

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *