Guerrieri del XXI Secolo

” Che cos’è la libertà se non la possibilità di scegliere? Ogni secondo nelle nostre vite è un crocevia, un incrocio di varie strade. Optando per una, rifiutiamo al contempo le altre. La libertà è dunque un atto che ci costringe ad andare in una sola direzione; libertà significa dire di no a molte opzioni scegliendone solo una e questo è il suo maggior paradosso.” 

Con l’introduzione di Alfredo Tucci (Crocevia) apro la categoria del mio Blog dedicata al movimento ed all’allenamento fisico. Elementi fondamentali per il mantenimento di un alto il livello di benessere psico-motorio percepito e reale.

Corpo e mente sono legati indissolubilmente in una dimensione che non riusciamo nemmeno a percepire, ma la vita frenetica del nostro tempo, la pigrizia intrinseca del nostro essere e le comodità della vita quotidiana, le allontanano giorno dopo giorno… sempre di più!

Muoversi, allenarsi è ormai un appuntamento fisso nella mia giornata: come nutrirsi piuttosto che mangiare, promuovere un dialogo di ascolto attivo piuttosto che semplicemente parlare con mia moglie ed i miei figli, mantenere il giusto contatto con la mia famiglia d’origine, con i miei allievi e con i miei Maestri, piuttosto che lasciare tutto al caso.

Ma all’inizio non era così… è dura andare a piedi quando puoi prendere l’ascensore, è difficile dedicare due sere alla settimana ad un corso in palestra quando dall’altra parte c’è il divano comodo e Netflix che ti propone l’ultima puntata della tua serie preferita.

Le  scelte di ogni giorno, a prescindere dal fatto che la nostra uniforme sia la “giacca e cravatta” o la “tuta da metalmeccanico”, sono alla base delle nostre abitudini e le abitudini sono ciò che determinando la direzione nella nostra vita.

La traccia che ne segue, è inevitabilmente l’esempio che emulano i nostri figli e che leggono le persone che ci stanno vicino sia in famiglia, nello studio e nel lavoro.

Per questo ho deciso di raccontare tutti i momenti chiave che mi hanno avvicinato alle giuste tecnologie per stimolare la mia pratica quotidiana e che mi hanno avvicinato alla pratica del Hwa Rang Do, l’Arte Marziale Tradizionale Coreana che pratico e insegno e che mi aiuta a discernere ogni giorno tra ciò che è giusto e ciò che è facile.

Luca Gelati
Project Manager | Soft Skills LifeLong Learning Specialist | Master Trainer & Event Planner at Edutainmet Formula
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn